Radiologia Digitale

La moderna radiologia digitale consente l’acquisizione di immagini di alta qualità con notevole riduzione dell’emissione di raggi x (se si esegue una TAC i microsievert sono circa 1200 contro 7/10 microsievert di una rx endorale).

Radiologia DigitaleI tempi di acquisizione e archiviazione sono operativamente ridotti con ulteriore minore invasività per il paziente. L’archiviazione digitale permette la ricerca e diagnosi, elaborando il contrasto, colore, definizione dell’immagine anche nel contesto di patologie particolarmente difficoltose quali fratture radicolari, variazioni di densità ossea, infiammazioni e reazioni dei tessuti critiche da rilevare diversamente.

Caratteristiche:

  • Rapidità grazie all’immediata visualizzazione dei risultati (pochi secondi)
  • Non invasività
  • Alta risoluzione delle immagini e quindi facilità per l’operatore di individuare patologie
  • Bassissime emissioni di raggi X sul paziente grazie alla tecnologia digitale utilizzata
  • Archiviazione computerizzata direttamente nella cartella clinica del paziente e sempre a sua disposizione
  • Eliminazione di materiale da smaltire  come lastre e liquidi di sviluppo e fissaggio estremamente inquinanti.

Radiologia