Implantologia

ImplantologiaL’implantologia è la soluzione più aggiornata per sostituire i denti mancanti (edentulia parziale o totale). Possono essere identificati come una “radice artificiale” nell’ambito di un trattamento di restauro protesico che sia più simile possibile ai denti da sostituire nei limiti possibili in base alla condizione dei tessuti duri (osso) e molli (gengiva e muscolatura) residui.

La parte visibile del dente artificiale, creato per sostituire quello mancante, viene detta corona e la radice artificiale è rappresentata dall’impianto spesso simile a una mini vite con spire.

Infatti un impianto dentale può essere inserito nella mandibola così da integrarsi con l’osso naturale (osteointegrazione) e diventare un pilastro adeguato a supportare i denti protesici. Gli impianti possono essere utilizzati per sostituire un dente singolo oppure un ponte supportato da impianti o protesi contenenti anche arcate dentali complete.

A guarigione avvenuta l’implantologia effettuata vi permetterà di mangiare con fiducia, sorridere, parlare, avere comfort e godere tutte le normali attività della vita di tutti i giorni.

Come in qualsiasi terapia medico-chirugica la guarigione, il successo e la durata sono riferibili a percentuali di successo da mettere in relazione alla difficoltà del singolo caso clinico e alle modalità di mantenimento da parte del paziente sia domiciliari che presso lo studio dentistico.